Chi sono?

Ultimamente ho sentito amici di vecchia data che al sentire della mia attuale vita sono rimasti meravigliati, ho sentito spesso dire “ma tu eri un mito!” e cose del tipo “Ma se eri sempre il migliore!” e ancora non ho capito come prendo queste parole.
Sono passati decine di anni ormai, ammetto di essere molto più spento e rassegnato e ormai vivo di ricordi, nel passato, però mi chiedo come mai sono cambiato così tanto. Cose che facevo prima, lo stile di vita che avevo, il mio modo di essere, adesso sembrano così diversi da me, non riuscirei mai a rifare tutto quello che ho fatto.
Cosa vuol dire questo? Sono migliorato o peggiorato? Forse neanche importa, ormai sono così.
Continuo con le mie passioni, continuo a lottare per stare bene e non sta andando tanto male. Mi è stato fatto notare che sono una persona molto sola, insisto col dire che preferisco pochi ma buoni anche se ammetto che questi pochi si possono contare sulle dita di una mano e per questo forse è vero, sono davvero pochi.
Fa niente, farò amicizia con altre persone.

Quindi che dire? Volete un nuovo amico? Eccomi! Sono io!

Scherzi a parte, come sempre, si va avanti.

Annunci

20 risposte a "Chi sono?"

  1. Eccoti! Felice di averti ritrovato qui. Che dire? Anche io ho fatto tanti cambiamenti ma in genere penso che esistano dei momenti in cui siamo più soddisfatti della nostra vita e altri meno. Possiamo cambiare. La vita se noi vogliamo ogni giorno ci dà la possibilità di cambiare. Ma fondamentalmente è importante che per prima cosa stiamo bene con noi stessi 🙂

    Liked by 1 persona

    1. Grazie per il commento 🙂 Sì, ogni giorno possiamo decidere di cambiare qualcosa ma guardando indietro mi rendo conto che ho stravolto completamente me stesso. Forse hai colto il punto, forse il problema è che non sto bene con me stesso.

      Liked by 1 persona

      1. Forse la chiave sta proprio in questo no? Cambiare, ancora. Forse quello che voglio non è cambiare ma tornare ad essere quello di prima. Sono solo pensieri alla fine, si va sempre avanti e cercherò di farlo col sorriso!

        Liked by 1 persona

  2. “Oh I’m a lucky man to count on both hands the ones I love. Some folks just have one, the others, they got none, huh”
    Le persone che amo e che mi amano si contano su mezza mano, fai tu. Ma ti dirò, De André mi ha insegnato : “ma che bello il mio tempo, che solitudine… Che bella compagnia!”

    Liked by 1 persona

    1. Direi proprio che siamo in sintonia. Solo a volte, in rari momenti a dire il vero, guardarsi attorno e non vedere nessuno, fa male. Poi passa, e mi godo il mio star bene da solo.

      Mi piace

  3. ti ho letto e in te rivedo me, per molti versi. Sono diventata solitaria, diffidente, apatica per certi versi. Mi guardo allo specchio e vedo chiaramente che non sono la stessa di dieci o venti anni fa. E scrivo per sfogo, per catarsi, per desiderio di rivalsa, forse. Trovo le tue parole molto profonde, da oggi avrai una nuova seguace 🙂

    Liked by 1 persona

      1. la comprensione è cosa rara, al giorno d’oggi, e per questo mi rende felice che tu possa comprendere me, come del resto io comprendo te. Cercherò di leggerti il più possibile, condividere le emozioni aiuta a controllarle e superare i momenti bui. Un bacio :*

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...