La mia Difesa

Questi giorni li ho passati facendomi forza, dando potere a quel bisogno di avere coraggio per superare qualsiasi cosa. Ci ho provato davvero, stava anche funzionando ma la mia difesa evidentemente ha qualche falla, sono crollato.

Vivo a pugni stretti, mi faccio forza e alla vista degli altri risulto forte come non mai.
Arriva poi quel momento che tutti conosciamo, il pensiero filosofico, ragionare e cercare la forza per tirare avanti. Volevo passare oltre, volevo trascinare ancora quel peso che porto ma non ci sono riuscito. Non sono crollato, mi sono semplicemente stancato.
Sarà una crisi di panico, non lo so… ho sentito un vuoto incolmabile accompagnato da una voglia incredibile di dire basta, di mandare tutti a quel paese per mettermi in un angolo al buio.

sadness-005

Non permetterò mai a me stesso di farmi così tanto male, in passato sono uscito da situazioni peggiori e quindi evito a me stesso di cedere a quella assurda voglia di fermare tutto e dire basta. Mi guardo in giro, vorrei sfogarmi, vorrei parlare … ed ecco il primo colpo alla mia difesa! Anche se voglio non posso, non ho quell’amicizia che non chiede, quella che ti ascolta e c’è nel momento del bisogno. Scuoto la testa, davvero sono così solo? No, non è questo. Semplicemente non voglio risultare lagnoso o peggio ancora infinitamente triste perché quando ci ho provato sono arrivati i primi colpi, le prime falle alla mia difesa.

big_thumb_9181eda44b4f5165f02571783e0f99dd

Devo fare tutto da solo, ci devo riuscire… e poi leggo i vostri commenti, persone che non mi hanno mai visto che ma con le loro parole mi stanno molto più vicino di tanti che mi guardano negli occhi e non capiscono.
Sento un vuoto dentro, passerà.

Annunci

La mia prigione

Voglio ringraziare tutti quelli che con un semplice commento mi hanno regalato un sorriso in più, una speranza da abbracciare forte.
Ho continuato come sempre il mio essere disponibile ad ascoltare persone che non capivano il mio reale stato d’umore, mi è stato detto che sono cambiato, che sono apatico.
Forse la vera sorpresa è stata proprio l’aver dimostrato finalmente che esisto anche io, che non posso essere sempre il prete che ascolta i peccati e che anche io ho il bisogno di parlare con qualcuno di fiducia.
4000prison1

A volte guardo indietro e sento l’amaro sapore dei momenti tristi, i disagi e quella dannata prigione che mi ero creato per tirare avanti.
A volte mi angoscia notare che quella prigione era meglio della mia attuale situazione….

E’ assurdo e inconcepibile che mi manchi la mia prigione.

Rabbia repressa

Periodo davvero nero, per me.
La situazione mi stanca, mi deprime.
Dentro me sento il fuoco, tanti “vorrei” seguiti da “non posso”.

"Think" by Oliver Manuel. Overall Best of show

Tengo duro sperando in un futuro migliore.
Ma a volte, forse davvero tante volte, serve una mano.

E’ che mi sento solo.

c83ceb87ee3e3f32e08ed084aeaaec55